Descrizione dell'annuncio

Cerchiamo infermieri e infermieri qualificati per case di cura, ospedali e cliniche di riabilitazione per la Svizzera e la Germania.

a)
Per la Svizzera è necessaria la cittadinanza europea; in caso contrario, non otterremo il permesso di soggiorno.

Per la Svizzera, i candidati hanno bisogno di almeno tre anni di formazione con esperienza professionale (per pensionati o case di cura) e quattro anni di formazione per l’impiego in un ospedale, preferibilmente con una laurea o addirittura un master.

In Svizzera, la domanda di riconoscimento della formazione straniera viene elaborata centralmente tramite la croce rossa a Berna, indipendentemente da dove si trova il posto di lavoro in Svizzera.

B)

Per la Germania, i richiedenti la pensione e le case per anziani richiedono tre o quattro anni di formazione, per gli ospedali almeno quattro anni con esperienza professionale. In Germania, il riconoscimento della formazione straniera viene elaborato dal rispettivo consiglio regionale dello stato federale in cui ha sede il futuro datore di lavoro tedesco.

1a) Livello di stipendio in Germania (al mese)

per case per anziani e per anziani
Stipendio iniziale ca. € 2.200,00 lordi ca. € 1.600,00 netti
dopo il riconoscimento completo ca. € 2.900,00 lordi ca. € 2.100,00 netti

per cliniche/ospedali
Stipendio iniziale ca. € 2.400,00 lordi ca. € 1.700,00 netti

dopo il riconoscimento completo ca. € 3.100,00 lordi ca. € 2.200,00 netti

In Germania, le detrazioni sono circa il 28% in totale.
L’assicurazione sanitaria e l’appartamento condiviso devono essere pagati con lo stipendio netto.

1b) Livello salariale in Svizzera (al mese)

per case per anziani e per anziani
Stipendio iniziale ca. CHF 4.800,00 lordi ca. CHF 3.800,00
dopo il riconoscimento completo ca. CHF 5’200,00 lordi ca. CHF 4.100,00

per cliniche/ospedali
Stipendio iniziale ca. CHF 5’200,00 lordi ca. CHF 4.100,00
dopo il riconoscimento completo ca. CHF 5.600,00 lordi ca. CHF 4.480.00

[15:32, 6/10/2021] Alessio: Cerchiamo infermieri e infermieri qualificati per case di cura e case di cura, ospedali e cliniche di riabilitazione per la Svizzera e la Germania.

a)
Per la Svizzera è necessaria la cittadinanza europea; in caso contrario, non otterremo il permesso di soggiorno.

Per la Svizzera, i candidati hanno bisogno di almeno tre anni di formazione con esperienza professionale (per pensionati o case di cura) e quattro anni di formazione per l’impiego in un ospedale, preferibilmente con una laurea o addirittura un master.

In Svizzera, la domanda di riconoscimento della formazione straniera viene elaborata centralmente tramite la croce rossa a Berna, indipendentemente da dove si trova il posto di lavoro in Svizzera.

B)

Per la Germania, i richiedenti la pensione e le case per anziani richiedono tre o quattro anni di formazione, per gli ospedali almeno quattro anni con esperienza professionale. In Germania, il riconoscimento della formazione straniera viene elaborato dal rispettivo consiglio regionale dello stato federale in cui ha sede il futuro datore di lavoro tedesco.
[15:32, 6/10/2021] Alessio: Swiss aiuta i candidati a trovare una stanza e talvolta i datori di lavoro offrono anche un alloggio.

5) Partiamo dal presupposto che intendi un’esperienza professionale.
Più i candidati possono dimostrare la loro esperienza professionale (referenze di precedenti datori di lavoro con una descrizione dettagliata del lavoro svolto e in quali aree), meglio è per trovare il datore di lavoro giusto e anche per la valutazione per il riconoscimento.